Val Saisera – Tra gli abeti di risonanza

Caratteristiche tecniche

Distanza

20 km

Dislivello

450 m

Quota massima

1.030 m

Km-sforzo

24,5

Difficoltà

easy

ITRA points

1

 

Tempi di percorrenza

Elite

01:40

Expert

02:00

Advanced

02:20

Intermediate

02:40

Novice

03:00

 

Descrizione del percorso

Percorso

Il percorso che presentiamo parte dal Saisera Hütte (850 m), presso il P3 della Val Saisera, un paio di km dopo Valbruna. Dalla partenza scende proprio a Valbruna attraverso un facile sentiero nel bosco e dopo aver fatto il giro della “piana” di Valbruna risale verso l’Alta Saisera seguendo la pista da fondo. Si raggiunge la Trattoria Jof di Montasio e si prosegue verso Malga Saisera (1.000 m). Da qui si segue il sentiero CAI 616 fino ad attraversare il ponte sul torrente Saisera e si comincia la discesa di rientro. Dopo circa 2 km di discesa si prende il sentiero che porta verso il Parco Tematico della Grande Guerra. Si passano alcune trincee e postazioni belliche, dopodiché si rientra verso il P3 seguendo il sentiero degli Alberi di Risonanza, passando per l’Agriturismo Prati Oitzinger.

Possibili varianti

·    Per i meno allenati si consiglia di fare solo la parte alta dell’anello, sempre partendo dal P3.

·    Dalla Malga Saisera è possibile salire al Rifugio Grego (1.389 m) e ridiscendere, per poi proseguire il percorso.

Periodo consigliato

Maggio – ottobre

Adatto ai cani?

Sì.

Da visitare

·    Il “Sasso Bucato” è un must per chi si avventura nel Parco Tematico della Grande Guerra.

·    Interessante è anche percorrere tutto il percorso degli Alberi di Risonanza.

Info utili

Per ulteriori informazioni si consiglia di contattare l’Ufficio Turistico Malborghetto-Valbruna.

Download GPX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com